mercoledì 3 aprile 2013

Stoccafisso accomodato alla ligure

Lo stoccafisso è il merluzzo norvegese essiccato per la conservazione. per informazione sull'origine del nome: http://it.wikipedia.org/wiki/Stoccafisso 
E' un alimento ricco di proteine, ferro e calcio. Presenta una bassa quantità di grassi, 0.3% del tipo polinsaturi “, gli Omega 3, altrimenti definiti i grassi buoni perché aiutano a controllare la pressione sanguigna ed ostacolano l’accumulo di sostanze grasse nelle arterie.
Per questa preparazione prevedete almeno tre ore in quanto lo stoccafisso deve cuocere lentamente, a fuoco basso
#stoccafisso alla ligure
 un kg. di stoccafisso “ammollato”
•  uno spicchio d’aglio
•  una carota
•  tre acciughe salate
•  una manciata di capperi salati
•  mezzo bicchiere di vino bianco
•  mezzo etto di pinoli
•  tre cucchiai di salsa di pomodoro
•  una manciata di olive nere
•  un bicchiere di latte
•  cinque patate
•  prezzemolo
•  sale (quanto basta)

Lavare il prezzemolo e la carota.

Fare un battuto con carota, aglio, prezzemolo a cui aggiungerete le acciughe e  i capperi sotto sale lavati.
Pulire e tagliare a pezzi lo stoccafisso.
In una pentola con abbondante olio, a fuoco molto lento, far rosolare il battuto con lo stoccafisso.
#stoccafisso alla ligureNel contempo aggiungere i pinoli e le olive e far rosolare il tutto.
Aggiungere poi la passata di pomodoro e aggiustare con il sale.
Continuate la cottura mantenendo il pesce umido con il latte.
Lasciar cuocere a fuoco lentissimo per circa due ore. Quasi a fine cottura unite le patate precedentemente lavate e tagliate a spicchi.

#stoccafisso alla ligure

2 commenti:

  1. ciaoooo piacere di conoscertiiii ma che bel blog!nuova lettrice passa da me ti aspetto.

    http://assaggi-incucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. ciao Karina, grazie del tuo gentile messaggio! è un piacere leggere un commento positivo in quanto sono alle prime armi e mi serve come stimolo per proseguire, imparare e migliorare..
    seguimi se vuoi e dammi consigli, io sicuramente visiterò il tuo blog!
    ciao e grazie

    RispondiElimina

ciao, se vuoi lascia il tuo commento, ti leggerò con piacere!